Sabato 30 Novembre, 18:30 Ponte san Nicolò

Roncaglia vs Noventa 73-75

Under 15, finalmente INSIEME
Non è un matrimonio, ma un’ obiettivo di squadra, che l’under 15 si era prefissato per le successive partite dopo la dormita (con vittoria) vs Selvazzano.Arriviamo al PalaPonte carichi molto carichi, da capire se sia merito del riscaldamento con Gigi D’Agostino in sottofondo, o della super accoglienza che la società Roncaglia riserva a tutte le squadre ospitate.

Buona partenza, ma non riusciamo a segnare (7-0 per i padroni di casa) Sblocchiamo il canestro, inizia così una bella partita, condotta da Roncaglia, più veloce, più precisa.”possiamo giocarcela” dice qualcuno in panchina, “si, se non sbagliamo nulla si” La speranza è poca, serve proprio un’impresa ma teniamo botta. Subiamo il break a fine secondo quarto, rientro in spogliatoio sul -11.

Con Selvazzano nella pausa sono volate anche le finestre, qua c’era molta tranquillità, consapevolezza che si stava giocando bene tranne gli ultimi due minuti.

Inizio terzo quarto, il peggior nemico delle squadre, puoi rimontare ma puoi anche sprofondare. Parziale 11-25, impeccabili, strepitosi, chiudiamo il terzo quarto sul + 3 Quarto quarto delicato, entrambe potevano e volevano vincere.Punto a punto, Roncaglia trova il vantaggio, Noventa ci torna subito. Troviamo il +3?? Subito tripla dei padroni di casa.

Smarriamo la strada nel finale, troppa la voglia di segnare, quando invece bisognava tenere il possesso.

Suona la sirena finale che significa vittoria, mix tra incredulità dei ragazzi e festeggiamenti vari.
Finalmente (speriamo anche per le prossime partite) abbiamo capito che serve l’aiuto di tutti, chi per i rimbalzi, chi per buoni palleggi, chi per canestri da sotto, chi per tirare triple, serve l’aiuto di tutti, ognuno a modo suo.

Se ci chiedono chi è stato il migliore in campo rispondiamo Giacomo Rizzi, non il miglior marcatore, ma impeccabile nelle scelte per tutti i 40 minuti; l’unico a non festeggiare, lui era incazzato per il tiro libero finale sbagliato
Un applauso agli avversari, sicuramente ne perderanno pochissime dopo questa. Sempre corretti, mai una protesta.

Al di la del risultato, bravo anche l’arbitro, capace, ed aiutato dalla serenità creata da parte dei coach Cavalletto/Toniolo e Pilotto/Ruzza, nessuna protesta nei 40 minuti.

Tabellini: non servono

Parziali: 19-15 ; 25-18 ; 11-25 ; 18-17

Tiri liberi: 13/26Tiri da 3: Noventa 6 ( 4 Nazzari, 2 Mihailescu)

Articolo a cura di T.C.

U15 ALLA CONQUISTA DI RONCAGLIA !
error: Content is protected !!